Roma,  23 – 26 novembre 2017

1 fine settimana: 4 giorni di full immersion, da giovedì a domenica, in totale 34 ore, di cui 12 ore di lezioni frontali e 21 ore di dimostrazioni, esercitazioni pratiche, studio di casi ed interpretazione dei risultati.

Le iscrizioni al Corso sono già aperte. Iscriversi adesso significa pagare comodamente a rate.

rivolto a: Biologi, Medici, Dietisti, Infermieri, Fisioterapisti, Ostetrica/o, Infermiere Pediatrico, Scienze Motorie, Logopedisti
Le altre categorie professionali, anche coloro che non sono ancora iscritti ad un Albo, possono frequentare il corso specificando nella scheda di iscrizione la loro professione e/o il titolo di studio conseguito.

Programma: Programma Attività Motoria-autunnale 2017

Scheda: Scheda d’iscrizione Attività Motoria

ATTIVITÀ MOTORIA – SCADENZARIO PROMOZIONI – costo senza sconti 1.100 €:

Fino al 31 luglio: 450 € (60% di sconto)
Dal 1° agosto al 16 ottobre: 490 € (55%)
Dal 17 al 30 ottobre: 550 € (50%)
Dal 31 ottobre: 600 € (45%)

Per iscrizioni di gruppo (minimo due partecipanti):
– fino a 5 partecipanti: 450 € (60% di sconto) fino al 16 ottobre; dal 17 ottobre: 490 € (55% di sconto);
– da 6 partecipanti in poi: 400 € (più del 60% di sconto) fino al 16 ottobre; dal 17 ottobre: 450 € (60% di sconto).

Se si desidera partecipare solo alle esercitazioni: la partecipazione ad ogni singola giornata di esercitazione: 200 euro invece di 275.

Programma: Programma Attività Motoria-autunnale 2017

Il Corso sul portale emagister.it con le opinioni dei colleghi partecipanti.

Testi consigliati per studiare e approfondire gli argomenti dei Corsi

IMPORTANTE: la frequenza del corso non comporta la possibilità di elaborare/prescrivere diete o piani alimentari, qualora non lo preveda, secondo le normative vigenti, il titolo di studio conseguito dal Corsista.

Direttore: Dott . Edgardo C. LUGARESI
Sede del Corso: Sala del Hotel Colony, Via Monterosi, 18 – 00191 Roma

OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire le conoscenze di base, teoriche e pratiche, per coloro che vogliono approfondire concetti e metodologie dell’antropometria fisica. Al fine del consumo calorico giornaliero è importante conoscere l’entità della massa grassa e di quella magra. La plicometria è sicuramente il metodo più diffuso, è di facile attuazione e fornisce dati attendibili, purché le misurazioni siano eseguite con attenzione e con i giusti protocolli di rilevamento.
L’impedenziometria è un metodo moderno, non invasivo, che ci permette di risalire alla composizione corporea relativa a massa grassa, massa magra e quantità d’acqua. Questo metodo permette al nutrizionista di valutare se i fabbisogni nutrizionali ed energetici consigliati hanno influito – e in che misura – sulle componenti corporee succitate. L’attività fisica è un fattore indispensabile per la salute, in particolare di prevenzione nei confronti di molte malattie. Conoscere la fisiologia del lavoro muscolare, l’influenza del Sistema Nervoso e soprattutto il ruolo della genomica e della proteomica nell’esercizio fisico, è ormai indispensabile sia per chi si occupa di sport sia per chi opera nel campo della nutrizione ed alimentazione umana.

  1. Il Corso è altamente professionalizzante, molto specialistico e permette di acquisire, oltre ad una solida base, un’ottima pratica tramite le esercitazioni e discussioni – collettive e singole – dei risultati. Permette infatti di approfondire la teoria, le metodologie, le tecniche e i concetti per l’elaborazione di un piano alimentare nella pratica sportiva e per la valutazione della composizione corporea tramite la plicometria o la bioimpedenziometria.
  2. Il Corso permette di approfondire, verificare e soprattutto imparare i giusti punti di repere e quindi di essere in grado di valutare la composizione corporea. Uso dell’impedenziometro dell’Akern, interpretazione dei nomogrammi, Biavector e Biagram, clinicamente validati, e del Body Gram Plus.

Numero di partecipanti previsti: massimo 45.

Ore totali del Corso: 34 ore, di cui più di 17 ore di lezioni frontali e 17 ore di dimostrazioni, esercitazioni pratiche, ed interpretazione dei risultati.

LEZIONI:
– L’Antropometria.
– La composizione corporea.
– Tecniche e metodi di valutazione della composizione corporea.
– La standardizzazione antropometrica.
– Diametri e circonferenze.
– Significato delle misure.
– Biochimica e metabolismo nell’esercizio fisico e nello sport.
– Esercizio fisico, sport e organismo: la risposta dei vari sistemi.
– Ruolo del Sistema Nervoso.
– Il Sistema Muscolare: plasticità strutturale e funzionale.
– Gli effetti della fatica sul meccanismo muscolare.
–  Nutrizione e alimentazione nella pratica sportiva.
– I Disturbi del Comportamento Alimentare nella pratica professionale: caratteristiche e gestione.

ESERCITAZIONI:
– elaborazione di piani alimentari per sportivi.

–  elaborazione di piani alimentari per sportivi e interazioni con farmaci.
antropometria: altezza, peso, diametri, circonferenze, rapporti.
– standardizzazione antropometrica per peso, altezza, diametri e circonferenze.
– Punti di repere
della plicometria. Interpretazione dei risultati.
– Esercitazione di Bioimpedenziometria.
– Analisi della composizione corporea con BIA 101 dell’Akern.
– L’angolo di fase. Biavector e Biagram.
– Analisi in diretta e commento dei dati; leggende metropolitane e reali standard da seguire.
– misurazione nelle varie condizioni fisiologiche.
–  Body Gram Plus, Biavector e Biagram: interpretazione dei risultati.
– Elaborazione ed interpretazione dei risultati ottenuti.

 

Per l’iscrizione: inviare la scheda di iscrizione e l’acconto di 300 €.

Per ulteriori informazioni, scrivere a: segreteriacorsi@email.it / elugaresi@email.it